Difetto, riparazione e condizioni di garanzia

Caricamento...

 

Se il vostro prodotto non funziona come desiderato, vi chiediamo di dare prima un'occhiata al manuale d'uso o, se del caso, a un video YouTube sul vostro prodotto (lo potete trovare su quasi tutti i prodotti).
Non è raro che riceviamo un prodotto descritto come difettoso, ma in cui solo la batteria è inserita in modo errato o il portabatteria non è acceso.

 

In caso di problemi con il vaporizzatore, come ad esempio la perdita del serbatoio, vi chiediamo di leggere il nostro CONTRATTO BLOG.

 

Se i problemi non sono ancora risolti, vi chiediamo di utilizzare il nostro SISTEMA DI GESTIONE DEI RITORNI. Lì sarete guidati passo dopo passo per creare un RMA.
Questo ci aiuta notevolmente, in quanto ci fornisce tutte le informazioni necessarie in anticipo, in modo da poter elaborare il caso di garanzia il più rapidamente possibile.

 

Offriamo il periodo di garanzia legale di 2 anni su tutti i dispositivi elettronici, come i portabatterie o i caricabatterie regolati.
Tuttavia, la garanzia è completamente esclusa per le parti soggette ad usura, così come per gli evaporatori, in quanto questi di solito devono essere sostituiti solo per colpa propria o per normale usura.

 

La restituzione può essere rifiutata per i seguenti motivi:

    • Colpa propria

      Colpa personale è un termine molto elastico con molto spazio per l'interpretazione. Per questo motivo vogliamo qui definire chiaramente che un vetro rotto non è mai coperto dalla garanzia. Se un vetro si rompe apparentemente senza alcun impatto esterno, ha già avuto piccole crepe dovute a precedenti urti. Si prega di essere consapevoli del fatto che non importa se si acquista una e-sigaretta, un telefono cellulare o un tavolo di vetro, nessun rivenditore o produttore può mai offrire una sostituzione per un vetro difettoso.
      Vorremmo anche affermare in modo specifico che un allentato o traballante 510 connessione sul supporto della batteria rientra nella categoria di colpa propria, in quanto questo accade solo quando la pressione laterale viene applicata ad un vaporizzatore avvitato.
    • Manipolazione senza amore

      Si tratta di una questione di colpa personale, ma vorremmo menzionarlo specificamente ancora una volta. Se un portabatteria presenta vari graffi o addirittura ammaccature dovute a una caduta, non è possibile il ritorno.
    • Perdita di capacità delle batterie/accumulatori

      È abbastanza normale che una batteria perda una parte della sua capacità massima ad ogni carica supplementare. Vorremmo anche notare che le batterie o le batterie fisse perdono capacità più rapidamente se vengono caricate con un flusso di corrente troppo elevato. Pertanto, si consiglia di utilizzare portabatterie con batterie intercambiabili e di ricaricarle esternamente con un caricabatterie adatto.
    • Teste di evaporazione ed evaporatori (bobine finite, RBA, RTA, RDTA)

      Le teste degli evaporatori (o chiamate anche evaporatori / bobine di ricambio) sono materiali di consumo e devono essere inevitabilmente sostituite di tanto in tanto. La durata di vita delle teste degli evaporatori dipende in ultima analisi dalla manipolazione. Ogni volta che si imposta la massima capacità possibile o si dimentica di ricaricare il liquido, una bobina può sentire l'odore di bruciato dopo 1-2 giorni. Con gli evaporatori stessi, finché l'evaporatore è arrivato in perfette condizioni, qualsiasi difetto è sempre dovuto a colpa vostra (fili strappati, vetri rotti, ecc.).
    • Liquids

      Non possiamo riprenderci un liquido aperto solo perché non fa per voi. Disponiamo delle più grandi stazioni di prova della Svizzera e offriamo la possibilità di testare i nostri liquidi nelle nostre filiali.
    • Sigilli

      Gli anelli di tenuta sono materiali di consumo e possono diventare fragili nel tempo. Si consiglia quindi di bagnare gli anelli di tenuta con del liquido quando si avvia un nuovo evaporatore.

 

Indirizzo per la restituzione (per favore solo con RMA emesso):
Dampfi GmbH
Belalpstrasse 9
3900 Brig